A Gathering Space by Luca Bonato

Gathering Space dalla Biennale di Venezia a Fusina

Gathering Space dalla Biennale di Venezia a FusinaGareth Hoskins è il nome dell’Architetto scozzese invitato dal suo paese a rappresentare la Scozia alla Biennale di Architettura di Venezia nel 2008 e ora presente, grazie alla sua opera, a Fusina. A raccontarci questo momento speciale è Luca Bonato:

“Un pomeriggio di settembre di quell’anno, a Venezia per un incontro, uscendo dalla stazione ferroviaria, il mio sguardo si scontra con una meravigliosa installazione in abete rosso posizionata nel piazzale antistante. Una grande scala, quasi una Zigurrat, un osservatorio temporaneo, una prua di una nave dalla quale guardi il mondo con altri occhi. Affascinato da questa struttura chiesi di un responsabile e lasciai il mio biglietto manifestando il mio interessamento per quando sarebbe stata smontata. Dopo un po’ di mesi venni contattato dalla fondazione scozzese che aveva in carico l’operazione e dopo una lunga trattativa siamo diventati i nuovi proprietari di questa stupenda opera che ora è collocata di fianco alla nostra fabbrica, un modo per far rivivere grandi installazioni temporanee che quasi sempre vengono distrutte.

Vi invitiamo a farci visita perchè, come tutte le cose belle e in legno, finisce …”