Behind Time and Tide, espositore in movimento per Officine Panerai.

Il nome basta per evocare eleganza e raffinatezza, oltre che precisione ed innovazione tecnologica. Felice Limosani. Digital storyteller per cui è centrale l’approccio innovativo che si trasforma in emozione. Fusina. A noi il compito di unire tecnica ed emozione.

Time and Tide, un’installazione in movimento realizzata in occasione del Fuorisalone di Milano per Officine Panerai su un progetto di Felice Limosani, è un pezzo unico, fatto su misura per la vetrina di via Montenapoleone 1. Un progetto in cui artigianalità e dimensione industriale si incontrano e si fondono.

L’obiettivo è rappresentare il tempo e le maree due fenomeni diversi che possono essere misurati ma anche contemplati, eventi inesorabili messi in relazione con l’uomo che è artefice del proprio tempo e della propria storia. L’interpretazione non riguarda solo il lato tecnico (costruire la struttura, farla funzionare, rendere fluidi i movimenti), ma anche la forma. Orologi di questo pregio non possono che essere accolti in un espositore di prestigio, in cui la meccanica e l’ingegneria si sposano con l’estetica, con il design e con la raffinatezza. Una struttura in cui anche i dettagli sono importanti. Un orologio che viene ingigantito e smembrato, come un’esplosione in grado di amplificare gli istanti, rendendo il tempo stesso qualcosa di diverso, una dimensione nuova del lavoro in cui il passaggio dei minuti Ë scandito dall’acqua delle maree con gli ingranaggi a vista. Ruote dentate, pesi e contrappesi con un loro fascino, una loro bellezza. Esattamente come i meccanismi negli orologi che trovano qui il loro alloggio.

Un progetto che ci ha conquistato. Un’installazione che siamo felici di raccontare dagli esordi alla realizzazione finale, e che, dobbiamo ammetterlo, ci ha davvero resi orgogliosi.