Fusina ha una casa anche a Milano, con il nuovo showroom di via  Durini aperto il primo aprile. Le installazioni artistiche, i display in plexiglas e le altre creazioni dell’atelier Fusina avranno una vetrina anche nella capitale del design, della moda, dell’arte, che quest’anno è un grande polo di attrazione globale grazie all’esposizione universale.

Fusina Milano

Il nuovo spazio espositivo dove Fusina, oltre a mostrare esempi di propri lavori, costruirà un archivio materiali a disposizione di clienti e curiosi, è collocato nella prestigiosa sede di Palazzo Durinia pochi passi da piazza San Babila. Il giardino interno ha già ospitato, durante il Salone del Mobile di Milano, l’evento di presentazione di Bonottoeditions, collezione di accessori moda e design della manifattura tessile Bonotto, esposta in uno spazio allestito dal team  Fusina.

Fusina Milano giardino

In questa nuova avventura, infatti, Fusina non è sola: lo spazio di via Durini 24 ospita anche le sedi di tre realtà con cui intercorrono rapporti di collaborazione: oltre a Bonotto, l’Agenzia del Contemporaneo e il gruppo internazionale di distribuzione della profumeria Intertrade group. In tempi in cui per le imprese fare rete è sempre più importante, diventa significativa la scelta di condividere uno spazio fisico con le persone alle quali si è legati non solo da interessi comuni, ma anche da affinità di gusto, di idee e dallo stesso modo di intendere la creatività e il lavoro.