Car wash e denim, l’installazione in movimento per Diesel

Un’installazione in continuo movimento e trasformazione, come il mondo della moda. È questa l’idea alla base del nuovo lavoro che Fusina ha realizzato per il brand di abbigliamento Diesel, partendo dal concept del digital storyteller Felice Limosani.

Spazzole Diesel Fusina

Lo store di piazza San Babila, a Milano, si trasforma così in uno spazio dove le figure statiche dei capi esposti emergono, per contrasto, dal movimento incessante di sei grandi spazzole rotanti, alte 4 metri ciascuna, realizzate in denim, il tessuto-simbolo della produzione Diesel. E proprio come in un classico car wash, il loro continuo roteare è quasi ipnotico, moltiplicato dai giochi di luce sulle strutture in plexiglas specchio a cui le spazzole sono fissate.

Installazione Fusina Diesel

Il denim, le superfici lucide e riflettenti creano un ambiente contemporaneo e dinamico, e l’immaginario del car wash richiama l’idea di qualcosa che cambia ed esce da un percorso in movimento con un aspetto completamente nuovo. È un’installazione che si può guardare con l’incanto infantile di quando volevamo rimanere in auto mentre questa passava attraverso le enormi spazzole rotanti, come in una giostra.

Installazione Fusina Diesel interno

 

Installazione Fusina Diesel esterno

L’installazione Diesel in motion realizzata da Fusina, che sarà attiva e visibile nello store di piazza San Babila fino a fine giugno, traduce quindi in materiali tangibili i concetti astratti che il brand vuole esprimere con il retail design: movimento, energia, trasformazione.